Abbiamo virtulmente incontrato Fabri, giovane cantautore fresco della pubblicazione del singolo “Here tonight”. Un brano cantato in inglese, dal sound pop ed estremamente accattivante che sta andando fortissimo anche all’estero. Ecco cosa la nostra chiacchierata.

UGP: Ciao Fabri descrivi la tua musica e raccontaci il tuo percorso musicale.

Da sempre ho avuto la passione per la musica (suono la chitarra da quando sono piccolo e a scuola ascoltavo ore di musica al giorno sull’ipod). Il voler “fare musica” mi è venuto all’inizio dell’università. È nata come una cosa mia – suonavo e componevo quando ero da solo – poi con gli anni ho iniziato a far sentire i miei pezzi a più e più amici e vedevo che la mia musica poteva piacere non solo a me.

UGP: “Here tonight” è il nuovo singolo, com’è nato?

Questa canzone è nata ripensando a una sera di un’estate del mio ultimo anno di liceo, un momento della mia vita in cui ero consapevole del fatto che la vita mi avrebbe separato da molti dei miei amici. È una canzone particolare perché è un misto di sentimenti molto felici e molto malinconici.  

UGP: Sei italiano ma hai vissuto in giro per il mondo e canti in inglese. Sogni una carriera internazionale?

Sì quello è il sogno! Ho scritto la maggior parte dei miei pezzi in inglese per ora, anche se ne ho anche alcuni in italiano.

UGP: Quali sono i tuoi artisti di riferimento?

Prendo riferimento da artisti come Angus & Julia Stone, Milky Chance e Passenger, anche se la mia musica ha una vena un po’ più pop.

UGP: Prossimi progetti?

Ho altri 9 inediti al momento, per cui il progetto nel breve termine è di pubblicarli nei prossimi mesi. 

***

Segui Papa Fral

https://www.instagram.com/fabri.tuf/

Pubblicità