Ryan O’Conner, rapper milanese che ha da poco pubblicato il suo nuovo album “Prequel”, anticipato dal singolo “Nuova Season”. Oggi ho il piacere di fare una chiacchierata con lui riguardo al suo ultimo lavoro ed al suo futuro artistico.

UGP: Benvenuto su Underground Playlist. Racconta un po’ il tuo percorso musicale per chi ancora non ti conosce.

R: Ciao a tutti i lettori di Underground Playlist! Sono Ryan O’Conner rapper di Milano classe 95, ho iniziato a scrivere all’età di 14 anni per piacere ho pubblicato il mio primo singolo nel 2016, all’attivo ho diversi lavori che potete trovare sulle piattaforme digitali e sul canale Youtube. Ora è uscito il mio primo album di nome “Prequel” contenente 9 tracce.

UGP: Qual è il tema dell’album?

R: Il concept dell’album è basato sul viaggio della persona tra passato, presente e futuro, usando queste linee temporali per trarne vantaggi durante le scelte e le decisioni che ci accadono durante la vita. Tranquilli da ascoltare non è così difficile come da spiegare.

UGP: Se dovessi scegliere un brano di “Prequel” che ti emoziona di più, quale sarebbe?

R: Penso che personalmente sia “Piccolo”, anche se molti si sono legati a “Nuova Season”, per me “Piccolo” resta il testo più intimo dell’album.

Il video di “Nova Season”

UGP: Quali sono gli artisti che ti hanno influenzato maggiormente?

R: Diciamo che mi sono avvicinato al Rap grazie a Eminem, The Game, Ice Cube ecc. quando avevo 14 anni alle medie, poi ho ascoltato molto rock per anni e poi rap italiano di conseguenza grazie a Salmo. Ora ascolto molto rap americano come Pop Smoke, Fivio Foreign che è la cosa più fresca che c’è al momento, ma non mi nego ad altri generi vicino al Pop che stanno portando in giro artisti come Anderson Paak, Joji e Childish Gambino.

UGP: Ci puoi dire cosa bolle in pentola per il tuo futuro lavorativo?

R: Per ora mi sto concentrando a promuovere bene il mio disco, nel frattempo sto mettendo le basi per nuove collaborazioni e possibili nuovi progetti. Ma di sicuro ancora non c’è nulla.

***

SEGUI RYAN O’CONNER QUI: https://www.facebook.com/RyanOconnerRap/

***

Articoli correlati:

Pubblicità