Avevamo già sentito parlare dei The Monkey Weather, trio che da anni calca con un certo successo di nicchia la scena rock italiana. In questo 2022 si ripresentano con un nuovo disco dal titolo simbolico “Palazzo Britannia 107”. Quel Britannia non può ingannare: il sound della formazione affiliata ad Ammonia Records è tutto rivolto oltre Manica. Un brit pop sporco il giusto e con echi vintage che piacerà sia a chi ha voglia di anni ’90, sia a chi ha nel cuore ancora i Beatles. Le tematiche dei brani girano tutti intorno alle storie di personaggi tanto ipotetici quanto autobiografici, nel senso che se i The Monkey Weather queste storie non le hanno vissute davvero, poco ci manca. O forse le avete vissute voi altri che vi ritrovate ad ascoltare. Deja-vu! Un applauso anche per il coraggioso cambio linguistico, che vede i tre piemontesi scrivere e cantare in italiano per la prima volta e che rende le storie dei condomini di “Palazzo Britannia” ancora più “popolari”.