Narko’$ (al secolo Rosario Magazzino) è una one man band pugliese, nata nel 2014 e che si riflette musicalmente nell’oscurità scintillante del grunge e dell’industrial più diretto.

Questo mix di generi inizia a ricevere gli apprezzamenti del pubblico già dopo l’uscita dei primi singoli, anche grazie alle interpretazioni di brani come “Desaparecido” dei Litfiba, che viene scelto per far parte della playlist “30 Desaparecido”, o “Lunga Attesa”, frutto di un’iniziativa dei Marlene Kuntz che chiedeva ai partecipanti di dare la forma canzone ad un testo già scritto dalla band. La versione di Narko’$ viene selezionata come una delle migliori.

Nel 2017 Narko’$ pubblica l’omonimo EP di cinque tracce dove condensa tutti quelli che sono i tratti dell’immaginario e dello stile del suo progetto. La confusione della nostra epoca viene trattata in testi tanto aggressivi quanto autobiografici, stesi su spigolosi tappeti di synth, drum-machine, chitarra e basso. Nel 2019 escono il videoclip di “Gemini” (che potete vedere qui sotto) e “Italian History X”. Questi singoli hanno anticipato l’uscita del primo album, pubblicato il 29 febbraio 2020 ed intitolato “Italian History X”.

Il video di “Gemini”

Il disco è stato scritto come un concept album di nove tracce che raccontano la storia di “X”, un uomo che arriva ad annientare la propria mente per allontanare sé stesso dalla realtà e lottare contro il moralismo e l’ipocrisia del suo mondo. Il suono è una miscela di grunge, metal ed industrial: generi apparentemente distanti ma con molti punti in comune.

I suoni ed i testi sono ben abbinati allo stile dei video di Narko’$, che presentano una oscurità diffusa ed immagini a tratti inquietanti (cosa che personalmente apprezzo in certe tipologie di videoclip). Il nostro è riuscito a creare un mondo artistico certamente originale e personale, del quale spero riusciremo a sentire altro nel prossimo futuro.

***

SEGUI NARKO’$ QUI: https://www.facebook.com/narkosband/

***

Articoli correlati:

Pubblicità